,

Questo sito è nato per promuovere i miei libri, poi l'ho ampliato dando spazio all'arte di mio padre.

Mio padre, Giovanni Aprile, un uomo pieno di vita e di interessi, nonostante da molti anni una grave malattia lo costringe a vivere su una sedia a rotelle a motore.

Ma la vita è bella sempre. Anche quando un handicap e l'età avanzata potrebbero metterti fuori gioco.

L'ultima bella novità riguarda il passato di mio padre; sessanta anni fa aveva scritto delle canzoni, ma per un motivo o per l'altro non è riuscito mai a musicarle. Oggi, all'età di quasi ottant'anni, finalmente ha inciso la sua prima canzone: "Dolcissima mia Rosa".

Sono fiera di te papà, l'età e il tuo handicap non ti hanno fermato.

Ornella

 

 

Ed eccolo, dopo sessanta anni, il primo CD. La canzone di mio padre finalmente in vendita in tutti gli store musicali online...

Una giornata in sala di registrazione con Nicola Bertoncin

Quando penso che le persone anziane e disabili vengono maltrattate e picchiate, mi viene naturale commuovermi nel vedere queste foto. Nicola Bertoncin musicista professionista, non ha esitato ad aiutare mio padre quando lui gli ha chiesto di poter avere lo spartito scritto delle sue canzoni chiuse nella sua testa da sessanta anni. Nicola ha fatto molto di più. Ha lavorato sulla musica per settimane, poi lo ha aiutato a inciderle. Il risultato finale è veramente commovente. Le foto parlano da sole...